Un suggestivo Santuario d’alta quota
Uno scrigno prezioso di silenzio, dove cercare e lasciarsi trovare
La Chiesa del Rifugio, dedicata alla Madonna delle Nevi, sorge nel XIX secolo per volontà della Comunità di Mezzoldo, a servizio della gente della contrada Riva.
La Chiesa è a disposizione degli ospiti del Rifugio per momenti di preghiera personale o di gruppo: vi si celebra regolarmente l'Eucaristia, alla quale invita il suono allegro del piccolo concerto di campane.
 
La Chiesa custodisce interessanti opere d'arte di Vittorio Manini, Giuseppe Guerinoni (detto Guerinù), Claudio Nani, Cosetta Arzuffi, Floriano Bodini. Sulla sommità del campanile svetta l'effige della Beata Vergine Maria, realizzata dallo scultore Alessandro Verdi.
 
Vuoi maggiori informazioni?
Hai bisogno di informazioni sulla disponibilità delle camere, vorresti aggiungere un letto in più oppure semplicemente prenotare qualche giorno o escursione? Nessun problema, siamo a tua completa disposizione